Passo 1

Qui i clienti aiutano altri clienti. Trova informazioni utili nelle discussioni esistenti o poni le tue domande.


Avanti

Passo 2

Qui trovi trucchi e consigli sui viaggi in treno.


Indietro Avanti

Passo 3

Qui trovi gli ultimi contributi da tutti i settori della Community.


Indietro Termina il tour

Servizio al posto, zone catering e partner forti.

Viaggiatore/trice (platino)
0 Likes

Bahn-Catering_1_1200x675.jpgLe FFS tengono conto delle mutate esigenze dei clienti e introducono molti cambiamenti: dal servizio al posto all’ampliamento dell’offerta takeaway per finire con partner importanti del calibro di Ittinger, Starbucks oppure Mövenpick.

Lorenz Bertschi.jpgLorenz Bertschi, si ha l’impressione che le FFS stiano sperimentando da anni in materia di gastronomia su rotaia. Che cosa promette la nuova strategia di catering?
Effettivamente la gastronomia a bordo è molto impegnativa, tuttavia sui treni possiamo contare su un mix di clienti estremamente eterogeneo e su tempi di permanenza in parte molto brevi. In futuro focalizzeremo la nostra attenzione sull’esperienza in viaggio, di cui la semplice offerta di ristorazione ne costituisce solo un aspetto. Puntiamo sulla qualità, su marche di tendenza e su un servizio personale – questo vuol dire ad esempio che in 1ª classe, nelle nuove zone catering, proporremo un’offerta di alto livello con servizio al posto. Siamo convinti che in questo modo possiamo assicurare ai clienti un reale valore aggiunto che va a integrare l’offerta nelle stazioni.

I minibar verranno aboliti poiché negli ultimi anni i fatturati hanno registrato un andamento molto negativo. Per quale ragione con una carrozza ristorante dal design innovativo e una nuova offerta adesso dovrebbe funzionare?
Perché siamo certi che grazie a un’offerta allettante e a un ambiente suggestivo potremo spingere un maggior numero di clienti a bere un caffè, gustarsi degli stuzzichini oppure fare un aperitivo con gli amici dopo il lavoro nella carrozza ristorante e nella zona catering.

A proposito di aperitivo: finora non si può dire che l’offerta abbia riscosso grande successo. Cambierà qualcosa?
Sì, naturalmente. Abbiamo ottime marche di birra a bordo, offriamo squisiti stuzzichini per l’aperitivo e, con Mövenpick, possiamo contare su un partner competente per quanto riguarda i vini. Così nella carrozza ristorante potremo sorseggiare vini alla spina di qualità che non hanno nulla da invidiare ai vini in bottiglia.

Non ci sono più nemmeno le carrozze Starbucks? È stato un flop?
No, per niente. Abbiamo fatto esperienze utili con Starbucks, che infatti resterà sempre un partner importante per le bevande calde. Rispetto alle normali carrozze ristorante, nelle carrozze Starbucks abbiamo registrato circa il 50 percento in più di fatturato con le bevande calde. Tutt’altro che un flop!

Lorenz Bertschi, Chief Business Developement Officer Elvetino AG.

Le FFS realizzano il nuovo orientamento della gastronomia ferroviaria annunciato ad inizio 2016. Nei prossimi anni la flotta di carrozze ristorante delle FFS sarà modernizzata e ampliata: sarà introdotta una zona catering con servizio al posto nella carrozza di 1ª classe situata dopo la carrozza ristorante e sarà arricchita l’offerta take-away. Dal 2021 circoleranno oltre 120 carrozze ristorante FFS, che offriranno un catering regolare e di qualità. La collaborazione con Starbucks cambierà forma e sarà completata dalla partecipazione di altri partner.

 

Elvetino SA
Elvetino SA è una società affiliata delle FFS al 100 percento. L’azienda di ristorazione ferroviaria è attiva non solo in Svizzera, ma anche in Germania, in Francia e in Italia. Con sede centrale a Zurigo e succursale a Parigi, essa dà impiego a circa 1000 collaboratori in tutta Europa. www.elvetino.ch (in tedesco)


Bahn-Catering_2_1200x675.jpgBahn-Catering_3_1200x675.jpg